“Maccarò..M’hai provocato e io te distruggo!”


Le specialità culinarie rappresentano una parte importantissima di ogni viaggio: non si può dire di essersi immersi totalmente nelle tradizioni e nella cultura di un paese se non si sono assaggiati i piatti tipici!


Un americano a Roma, 1954


Non starò qui a parlarvi della carbonara e della amatriciana, ma vi farò fare un piccolo viaggio nello street food romano: pizza a taglio, supplì, tramezzini e trapizzini, gelato e grattacchecca. Non potrete dire di essere stati a Roma senza averli assaggiati!







Eat as a local e..è consentito leccarsi i baffi!





“Perché il viaggio passa anche tra le labbra e l’esofago. E chi viaggiando non cambia dieta, non ha capito nulla”.
I. Calvino

Nessun commento:

Posta un commento